La primavera con la Ferrovia Vigezzina-Centovalli

Manifestazione: Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate
Titolo evento: La primavera con la Ferrovia Vigezzina-Centovalli
Data: 04/03/2018
Tratta interessata: Domodossola - Locarno
Organizzatori: Ferrovia Vigezzina - Centovalli
Luogo di ritrovo: Stazione di Domodossola
Orario: 11.25
Descrizione: La Ferrovia Vigezzina-Centovalli si sviluppa lungo un tracciato di montagna su una lunghezza complessiva di oltre 52 chilometri, poco più di 32 in territorio italiano e quasi 20 in territorio svizzero, attraverso la Valle Vigezzo e le Centovalli fino al Lago Maggiore, ricamando il suo tracciato lungo boschi, pascoli e paesini di montagna, in un incantevole contesto ambientale e paesaggistico. Ferrovia alpina per eccellenza, la Vigezzina-Centovalli attraversa paesaggi suggestivi dominati da montagne selvagge, corsi d’acqua e cascate lungo un percorso formato da 83 ponti e 31 gallerie. Completamente immerso nella natura, questo tracciato offre ai passeggeri la possibilità di osservare da vicino panorami mozzafiato. La Ferrovia rappresenta un capolavoro dell’ingegneria civile immerso nella natura: un percorso che affascina durante tutto l’arco dell’anno, un’esperienza adatta a tutte le età e che offre la sensazione di far parte del ciclo della natura e permette di goderne i tempi lenti e immutabili. Le Centovalli e la Valle Vigezzo sono un paradiso ambientale e culturale unico nel suo genere. Chi cerca natura incontaminata, paesi caratteristici e gastronomia di qualità non rimarrà deluso: potrete infatti scegliere tra una passeggiata in alta montagna, la visita ad uno dei tanti borghi tipici o un pranzo con prodotti e specialità regionali.
Le 32 fermate della Ferrovia Vigezzina-Centovalli, 18 in Italia e 14 in Svizzera, sono incastonate in un percorso lungo più di 52 chilometri, che si districa, in un lento e piacevole viaggio che dura due ore, tra boschi frondosi, verdeggianti pianori, borghi caratteristici. Il capolinea italiano, la meravigliosa e medievale Domodossola, al centro della rigogliosa Val d’Ossola, e quello svizzero, la splendida Locarno, situata sull’elegante sponda elvetica del Lago Maggiore, uniscono un percorso che vi farà assaporare i dettagli affascinanti di due vallate accoglienti e prosperose, la Valle Vigezzo e le Centovalli.
Note: Potrete arrivare alla stazione internazionale di Domodossola con i treni Eurocity, Interregionali e Regionali di Trenitalia e delle ferrovie svizzere (SBB-FFS). Puoi acquistare i tuoi biglietti presso la nostra biglietteria di Domodossola, aperta tutti i giorni, oppure presso le stazioni di Druogno, Santa Maria Maggiore, Malesco e Re. Qualora queste ultime fossero chiuse, è possibile acquistare i biglietti a bordo treno.
Info: 0324 242055