Conferenza Nazionale Co.Mo.Do. 2018

Febbraio 05, 2018 Scritto da Co.Mo.Do.

ATTENZIONE: Data la raggiunta capienza massima della Sala Iotti, per obblighi di Cerimoniale della Camera dei Deputati e sicurezza, NON È PIÙ POSSIBILE CONCEDERE ACCREDITI. Gli atti della Conferenza del 20 febbraio, potranno essere richiesti al Segretariato di Co.Mo.Do. a partire dal 2 marzo.

Conferenza Nazionale Co.Mo.Do. 2018, Roma Camera dei Deputati Martedì 20 febbraio 2018 - ROMA
Palazzo Theodoli-Bianchelli - Sala Nilde Iotti
Camera dei Deputati
Via del Parlamento, 9

Conferenza Nazionale Co.Mo.Do. 2018

Rigenerazione di luoghi, beni culturali e paesaggi da vivere in mobilità dolce

Programma

ore 9.00 - Registrazione partecipanti

I SESSIONE
ore 9.30
Valorizzazione e promozione di paesaggi e beni culturali: ricchezze del passato per sviluppi turistici futuri.
Modera Roberto GRECO, Portavoce Nazionale Co.Mo.Do. Cooperazione Mobilità Dolce

• Enzo CORI
Vicepresidente CAI Club Alpino Italiano
Il nuovo “CamminaItalia” C.A.I.
• Daniela ISETTI
Vicepresidente Vicario Nazionale FCI Federazione Ciclistica Italiana
• Federico M. CESCHIN
Segretario Generale Associazione Cammini d’Europa
• Paolo CAPOCCI
Segretario Generale Co.Mo.Do. Cooperazione Mobilità Dolce
Come cucire due territori: il progetto della Greenway ferroviaria Spoleto-Norcia-Amandola-Fermo-P.S. Giorgio.
• Salvatore GIANNELLA
NEOS Giornalisti di Viaggio Associati
La freccia e la tartaruga: un incontro, una lezione tra i binari.
• Roberto GRECO
Presidente DMO Mediterranean Pearls
La nuova mobilità dolce di carattere turistico-ricreativo per valorizzazione di luoghi Mediterranei.

II SESSIONE
ore 11.15
Esperienze a confronto nel turismo ferroviario
Modera Stefania MEZZETTI, GIST Giornalisti Italiani Stampa Turistica

• Luigi CANTAMESSA
Direttore FFS Fondazione Ferrovie dello Stato
Il successo della Fondazione nella riscoperta delle Rete Ferroviaria minore.
• Angela DONDOLI
Direzione Generale Politiche Mobilità Regione Toscana
Iniziative di Regione Toscana per la valorizzazione delle Ferrovie minori a fini turistici.
• Alessandro DI GRAZIANO
Direttore FCE Ferrovia Circumetnea
Progetti e prospettive di un viaggio sui binari intorno al Vulcano Etna.
• Daniele CORTI
Direttore SSIF Società Subalpina Imprese Ferroviarie
Storia, attività e progetti della Ferrovia Domodossola-Locarno.

Chiude la II Sessione
• Francesco PALUMBO
Direttore Servizi Generali Turismo Ministero Beni Culturali.

III SESSIONE
ore 12.30
Esperienze a confronto nel Turismo equestre italiano ed estero
Modera Ivan TASSONE, Presidente Maneggi in Rete.

• Silvano LANDI
Presidente Co.Mo.Do. Cooperazione Mobilità Dolce
Il ruolo di Co.Mo.Do. come piattaforma di aggregazione per lo sviluppo dei progetti di ippoturismo delle Sigle Nazionali.
• Alessandro SILVESTRI
Presidente FITETREC Federazione Italiana Turismo Equestre e Trec - Ante
Cinquant’anni a cavallo in Italia.
• Luigi CONFORTI
Fiduciario FISE Federazione Italiana Sport Equestri
Ogni Principe si tien glorioso a chiamarsi Cavaliero.
• Mauro TESTARELLA

Presidente ENGEA Ente Nazionale Guide Equestri e Ambientali
Turismo equestre, equitazione di campagna e Ippovie certificate.
• Sibilla GIANGRECO
Psicologa
Turismo equestre e benessere biopsicosociale.
• Alberto BROCCATELLI
Referente ASI Associazioni Sportive Sociali Italiane Turismo Equestre
Il turismo equestre e lo sviluppo delle identità locali: l’esperienza di Buttero Contemporaneo all’interno del sistema ASI.

ore 13.30 Pausa Lavori

IV SESSIONE
ore 14.45
Spostiamoci leggeri, spostiamoci tutti: bilanci, idee visioni e prospettive future per nuove tipologie di viaggiatori e nuovi turismi
Modera Valerio Felli, Università degli Studi di Roma Torvergata

• Massimo GOTTIFREDI
Presidente Legacoop Turismo
Il modello cooperativo e lo sviluppo turistico dei territori.
• Davide CECCARONI
Coordinatore Nazionale Ciclismo UISP Unione Italiana Sport per Tutti
Turismo sostenibile, turismo per tutti.
• Simona PETACCIA
Presidente Associazione Diritti Diretti Onlus
Coordinarsi per fare rete: comunicazione professionale e cultura dell’accessibilità.
• Lapo CECCONI
Ceo Kinoa srl
La prima tecnologia per la mappatura e l’individuazione di itinerari turistici per tutti.
• Stefano PAOLICCHI
Presidente dell’Associazione Handy Superabile
Turismo SuperAbile: stato dell’arte e modelli di sviluppo.
• Lucia CALDERONE
Responsabile Dipartimento Turismo Unicoop Sicilia
Viaggiatori invisibili o viaggiatori speciali: quali prospettive.
• Grazia TORELLI
Responsabile Gestione Associata Turismo Valdichiana Senese
La mobilità dolce della Valdichiana Senese: progetti, realizzazioni e orizzonti di senso.
• M. Debora SANNA
Ceo Officine Kairòs Grandi Eventi
Viaggiare lungo l’arco alpino in mobilità dolce: il caso di successo “Alpine Pearls”.

ore 17.00 Conclusione Lavori
A seguire foto e interviste

L'accesso alla Sala Iotti, con abbigliamento consono e per gli uomini obbligo di giacca e cravatta, è consentito fino alla capienza massima.